sabato 5 ottobre 2013

Ottobre

cinesi che giocano
La pioggia mi ispira sempre pochissimi sentimenti e spesso confusi. Più che altro interviene in qualche meccanismo del cervello e ne provoca lo spegnimento. Resterebbe in questo caso solo da trovare del sentimentalismo nel toccare un interruttore, ma sono certo che molto più di qualcuno sarebbe capace a farlo, e anche con una certa nonchalance. Non è chiaramente il mio caso, non in questo momento storico di sicuro, né in tutti gli ottobre che rendono allergici alle sensazioni e incapaci all'emozione: ottobre è un nonmese.

Posta un commento