sabato 26 luglio 2014

le infinite possibilità

La possibilità che qualcosa possa andare male, qualsiasi cosa tu stia facendo, è sempre altissima. E la colpa non è quasi mai di fattori esterni, anche se riuscirai sempre a giustificare i tuoi fallimenti in questo modo. Viviamo in un'epoca di cambiamenti continui, almeno così vogliono abituarci a credere e la complessità delle situazioni mondiali, come di quelle sentimentali d'altronde, non si sposa mai bene con l'ingenua semplicità dell'uomo salariato. La possibilità che qualcosa possa andare male quindi, qualsiasi cosa tu stia facendo, è una preoccupazione che ti riguarda solo nella misura in cui il tuo operato danneggerà il prossimo tuo superiore. E' assolutamente vero che avere molte piccole paure aiuta a non pensare alle paure più grandi, e probabilmente è nell'interesse di tutti che si semini paura, possibilmente in qualsiasi ambito giornaliero.

Posta un commento