lunedì 4 maggio 2015

Dietrologia a merenda

E' consuetudine considerare poco attraenti certe prospettive che non sono mai neanche una volta apparse in tv. Il punto debole, o meglio la caratteristica principale degli uomini occidentali, è quella di agire e scegliere in conseguenza dell'esperienza pregressa, che si tratti di banalità o percorsi di carriera: nel bouquet di scelte è sempre presente l'alternativa "sicura" o, per dirla meglio, quella che sicuramente non peggiora lo stato dei fatti. La riflessione che facilmente ne consegue è che una parte di umanità, per imposizione o per scelta, non staremo qui a discuterne, presenta una particolare tendenza conservativa che se vogliamo è proprio quella caratteristica che ci mette in contrapposizione con l'ambiente in cui siamo inseriti. Si tratta di una controtendenza posticcia e costruita in maniera arbitraria da qualcuno o qualcosa che abbia l'interesse che le cose non cambino, convincendo chi controlla che sia anche il loro interesse, e forse lo è.
Posta un commento