lunedì 21 aprile 2014

Stasera in TV

RAI UNO - Una villa per due
Daniele (Neri Marcorè), brillante e infallibile tassista abusivo, residente a Trentola Ducenta, convince sua mamma, la vivace e dinamica Marion (Giuliana Lojodice) rimasta da poco vedova, a trasferirsi nel più tranquillo paesino di Maddaloni. In attesa di trovare la casa dei suoi sogni, Marion accetta l’ospitalità di suo figlio e di Graziella (Selvaggia Quattrini), sua futura nuora. Purtroppo la convivenza tra le due donne diventa insopportabile e Daniele, pressato dall’insofferenza della fidanzata, è costretto ad uccidere entrambe.

RAI DUE - Rex
Teverola. Una missione dell’esercito polacco per liberare degli ostaggi finisce in tragedia. La colpa è del mancato funzionamento di un sistema di mimetizzazione chiamato “Soldato Futuro”. Pesanti sospetti pesano sul capitano Zanin, l’unico a decidere quel nome infelice. Mentre fa footing con Rex, Terzani trova un dizionario dei sinonimi: è proprio quello di Zanin.

RAI TRE - Hugo Cabret
Anni Trenta. La vita non ha mai sorriso al dodicenne Hugo Cabret. Dopo la morte del padre (Jude Law), rimasto ucciso nell’incendio sprigionatosi nelle catacombe di San Gennaro, il ragazzino ha imparato a vivere nascosto all’interno della stazione della Circum di Madonnelle, sostituendo in gran segreto lo zio – anch’egli nel frattempo deceduto - nella falsificazione degli orari del tabellone e tirando a campare grazie a dei piccoli furti. Con l'obiettivo di portare a termine la costruzione dell'automa a cui il padre stava lavorando, ruba il rame dai binari dell’alta velocità all’interno della stazione stessa. Qui, conosce l’eccentrica Isabelle, che lo conduce in un’affascinante avventura al cospetto dell'illusionista e controllore George Melies (Ben Kingsley).

RETE 4 - Out of time
Matt Lee Whitlock, comandante della polizia di una cittadina dell’agro aversano, è rispettato dai colleghi e benvoluto dai cittadini. Fino a quando una serie di tizi lo indicano come l'autore di un efferato duplice omicidio. Matt dovrà affrontare una corsa contro il tempo sull'asse di supporto per evitare che il suo nome finisca nella lista degli indagati.

CANALE 5 - Grande fratello XIII
La settima puntata del GF13 è stata una serata difficile soprattutto per Andrea che, dopo aver dovuto rispondere alle accuse di discriminazione territoriale per un coro nei confronti di Samba, è stato eliminato dal reality show tramite referendum on line. Una seconda esclusione ha visto anche conclusa la partecipazione dei fratelli Papillon, sconfitti al televoto contro Fabio, rientrato ufficialmente nella Casa. Non sono mancati momenti di pathos con chiamate e visite di parenti e anche gag angoscianti con l'ospite d'eccezione Christian de Sica. Le nuove nomination hanno visto quattro persone nominate: degli emeriti sconosciuti.

ITALIA 1 - Il mitero dei Templari
Benjamin Franklin Gates è l'ultimo discendente di una famiglia che da sei generazioni è impegnata nella ricerca del tesoro dei Templari, bottino di guerra dei massoni della provincia di Benevento. Benjamin venuto a sapere che la mappa è celata sul retro dell’etichetta di una bottiglia di Solopaca, deve fare i conti con chi vorrebbe impadronirsi della preziosa bottiglia. Mette quindi a punto un piano al quale collaborano Riley, decano degli alcolisti anonimi e Abigail, direttrice della biblioteca nazionale di Napoli.

LA 7 - Cara, insopportabile Tess
Tess Carlisle, ex sindaco di Macerata Campania, è considerata una specie di monumento nazionale. Come tale lei stessa si atteggia, nascondendo però dietro la facciata ufficiale un carattere bisbetico, ostinato, esigente e autoritario. Ne fanno le spese le persone che la accudiscono, in particolare Doug Chesnic, l'agente della polizia municipale incaricato della sua sicurezza. Doug, da parte sua, addestrato a compiti ben più avventurosi, già si sente a disagio nella parte di angelo custode.

Posta un commento